Seleziona una pagina

Villa Giada

Due secoli di impegno nella conduzione dei vigneti tra Langhe e  Monferrato

I nostri vini

Vini piemontesi che combinano tradizione ed esperienza

Accoglienza

Relax, buon cibo e vino, tra colline, boschi e vigneti

Sostenibilità

Vini naturali nel rispetto della natura e dei suoi equilibri

Vini piemontesi fatti con passione

Il nome Villa Giada, acronimo delle iniziali dei nomi dei miei genitori, è stato utilizzato per primo da mio nonno, Giuseppe Faccio, all’inizio degli anni ’70. In tale occasione ha ristrutturato profondamente la vecchia casa di famiglia  ed ha ampliato  la cantina per seguire  l’evoluzione del mondo del vino.

Quegli anni  hanno segnato per la nostra cantina la crescita  della vendita del vino imbottigliato e non più venduto sfuso in grandi damigiane come era normale nei decenni precedenti.

 

Il mio pensiero

Viviamo in un mondo del vino fatto di idee che si somigliano tutte. La globalizzazione, la sovra comunicazione ed il copia-incolla planetario hanno portato a vini che ricercano il successo attraverso il riconoscimento di “altri”.
Un vino è buono se qualcuno ti dice che è buono secondo standard universali dettati dai “soliti noti”.
La cultura del rispetto della terra e delle sue caratteristiche di unicità spesso è venuta meno.

Tutti promettono personalità ma, a ben vedere, quasi nessuno la porta davvero in bottiglia. Queste riflessioni mi fanno impegnare sempre più per riuscire con il mio vino a far provare il brivido e l’emozione che provo io ogni giorno, aprendo la finestra e godendo dello spettacolo delle colline che ho di fronte a me.

Essere vignaiolo

Essere vignaiolo significa prendersi cura del posto in cui si vive, in tutti i suoi aspetti.
Significa tutelare non solo un paesaggio, ma una realtà fatta di luoghi, costumi e tradizioni.
Il vino è il tassello ultimo di un processo che inizia in vigna e finisce in bottiglia, affinchè quello specifico territorio possa essere raccontato e girare il mondo.

Essere vignaiolo significa rispettare la natura ed i suoi cicli, la storia, la cultura e l’arte che sono in ogni bottiglia.

Il Canelli e i colori del vino

Veniteci a trovare sabato 7 luglio a Canelli: la grande festa del moscato in abbinamento ai piatti della tradizione. In ogni postazione troverete i produttori di moscato di Canelli che vi faranno assaggiare i loro vini gustando un piatto tradizionale. Scarica la brochure...
  • Grandfather of Moscato Canelli...vintage 1999! Very important vintage for me...and still a great emotion!! #ilcanelli #Canelli #villagiadawines #moscato #invecchiandosimigliora #winepictures #piemontewine #piedmont #winepictures #winelabel #picoftheday#eagleeyebrands
  • pronto per un nuovo viaggio...
  • Home...like a beautiful painting...#piemonte#barbera#moscato#canelli#wine #winelover #amicidisuri
  • Dopo cena ti accompagnano in hotel...e questa è la targa dell' auto...real winelover! #wine #barolo #Barbera #fiat500 #providence #villagiadawines
  • Very nice and classic guest today... #barbera #classiccar #alfaromeo #nizza #ilnizza #touringcar #carrozzeriatouring #ruoteclassiche #piemonte#piemontewine #alfaromeospider2000
  • Il Nizza...la sua origine!
  • Che onore per il nostro Gamba di Pernice volare con il Santo Padre!! #santopadre #papa #papafrancesco #Colombia #redwine #Gambadipernice #vino rosso #piedmont #Canelli #Unesco #Monferrato #villagiadawines #alitalia
  • Saturday night... Hey Matt, what is better than working at the winery? #selfiewithmoscatoskinmacerated#piemontewine #saturdaynight #moscato#crazyaboutwine #friendsofsuri
  • Gentlemen...start your engine! Vendemmia 2018 iniziata... Looks great!#vintage2018 #piemontewines #piemonte #greatwine #lovewine #monferrato #winestagram #friendofsuri
  • ...e adesso a quale fermata scendo?!?
  • today....barrel tasting 😊
  • Barbera di 2 mesi...e già ha il suo primo grappolo! un grande vitigno!!! Con un po' di pazienza... sarà un fantastico Nizza!! #nizza #aglianoterme #barbera #villagiadawines #nizzaebarbera #grape #redwine #vegan #vino #vine #monferrato #unesco #piedmont #piemonte

Al principio IL VINO é…
…una collina
…un solco che attraversa la collina
… potare con le mani screpolate dai geli
…legare il tralcio al ferro e alle canne
…togliere i germogli al legno vecchio e legare quelli che portano il frutto
…un profumo dolce fra limone e magnolia
…uno sciame di api, un fiorire di vite, uno sbocciare di grappoli
…colorarsi di tenero blu, di trasparenze paglierine
…le ore della vendemmia su per le colline ove le vigne si tingono con i colori dell′autunno
…il profumo del mosto che bolle nei tini
Alla fine IL VINO é… … un′emozione continua…